Tel 02 8426 8020 - Whatsapp 392 5422 533

Adolescenti e smartphone: la tecnologia sta cambiando i nostri figli?

09 lug 2019

di Clarissa Ricci, Psicologa

Si parla spesso di bambini e adolescenti iperconnessi: quali sono le cause di un eccessivo uso dei dispositivi digitali e come intervenire nei casi in cui diventi un problema? In questo articolo scopriamo come la rivoluzione digitale abbia modificato i cervelli dei nostri figli e abbia invertito il rapporto con i genitori: per la prima volta, nella storia, i figli hanno conoscenze maggiori dei loro genitori. Nell’articolo sono presenti alcune risposte fondamentali rispetto a quest’argomento: in che modo intervenire se ci rendiamo conto che nostro figlio è iperconnesso? Lo siamo forse anche noi?

Cosa c’è alla base di questa “fuga” nel mondo virtuale?

Emerge come lo smartphone rappresenti un sostituto di un tempo, di una condivisione di attività prima passate in famiglia, che oggi si fatica a trovare. Inoltre il genitore, che funziona da modello di riferimento per i figli, a volte è il primo che passa il suo tempo libero con il naso sullo smartphone. Le prime domande da farsi quindi sono: che tipo di modello sono per mio figlio? Gli sto offrendo un’alternativa valida all’uso dei dispositivi digitali?

Seguici sui nostri canali social

Sedi e Orari

VIA LAZZARO PAPI 20, MILANO
Lunedì – Venerdì: 8:00 – 20:00
Sabato: 9:00 – 13:00
Domenica chiuso

VIA LODOVICO MURATORI 32, MILANO
Lunedì – Venerdì: 9:00 – 20:00
Sabato e domenica chiuso

CF e P.IVA: 08372680960

Amministratore Delegato:
Giulia Di Donato

Direttore Sanitario:
Raffaella Damonte

Come raggiungerci

I nostri centri sono in zona Porta Romana, puoi raggiungerci con:

Metro 3 Gialla:
Fermata “Porta Romana”

Tram:
Linea 9 Fermata “Porta Romana M3”

Bus:
Linee 62 e 65 Fermata “Piazza Buozzi”
Linee 90 e 91 Fermata “Lodi Umbria M3”