Cicala Patrizia

Area Wellness

Il mio percorso yogico è iniziato nel 1986 presso l’Istituto Ghe Pel Ling. In questo Istituto mi sono immersa in un atmosfera di profonda esperienza dei Maestri, e da qui nasce il mio desiderio di fare esperienza yogica nella mia vita quotidiana. Infatti, mi hanno insegnato che Yoga vuol dire “essere yoga” e non fare yoga. Nello stesso Centro ho approfondito la filosofia tibetana.
Ho fatto vari percorsi di crescita personale, tra questi:
-Corso per operatori di Massaggio Ayurvedico EFOA International Milano;
-Counseling Spirituale al Centro Ananda, dove ho approfondito la conoscenza della meditazione.
Un'altra intensa esperienza è stata India, dove ho approfondito alcune tecniche di yoga e meditazione. Oltre a vari approfondimenti fatti presso alcuni Centri di yoga a Milano, come Satyananda e Centro Shakty, dove ho incontrato degli insegnanti di grande esperienza, uno davvero illuminante è stato con il Dr Bhole, medico indiano, con cui ho scoperto il senso del suono primordiale e il significato dei Mantra.
Ho avuto la fortuna di seguire le lezioni del Maestro Willy Van Lysebeth, un grande Maestro, che ancora m’insegna cos’è l’esperienza yogica. Insegnamento che durerà una vita, perché lo yoga è esperienza, come dicono i grandi Maestri.
E siamo giunti all’incontro con il Kundalini Yoga del Maestro Yogi Bhajan, che mi ha fatto decidere di iniziare un percorso di intenso approfondimento.
Il mio approccio nell’insegnare yoga rispecchia il mio percorso formativo, esperienziale.
Ho scelto di insegnare a piccoli gruppi per permettere alle persone di entrare in contatto con più immediatezza con il vero significato dello yoga, che grazie all’unione di posture, mantra, mudra, Pranayama (tecnica fondamentale per imparare a respirare e a raggiungere stati di rilassamento) e meditazione, permette di avere un corpo e una mente sani.
Lo Yoga ha l'ambizione di offrirsi come rimedio efficace per coloro che hanno difficoltà a ritrovare il proprio centro. Si propone attraverso un allenamento progressivo e con tecniche appropriate, di condurre l'individuo al dominio della propria unità psicofisica.
Ma le mie ricerche nel percorso yogico non sono ancora terminate…
Dopo anni di volontariato in Associazione di malati terminali, ho iniziato ad insegnare yoga e Pranayama anche in un reparto oncologico di Milano e in hospice.


Dove visita: Via Lazzaro Papi, 20 - Milano

1 prestazioni trovate.

Yoga individuale settimanale € 35