Mutismo Selettivo - Ambulatorio e Centro di Riferimento Milano - Medici in Famiglia - Centro Polispecialistico

Mutismo Selettivo

Medici in Famiglia ha avviato un servizio di riferimento, a Milano e in Lombardia, altamente specializzato che promuove e garantisce una diagnosi tempestiva e un’adeguata terapia per ridare benessere a bambini e ragazzi con Mutismo Selettivo e alle loro famiglie.

Questa forma di ansia può essere superata più facilmente se viene diagnosticata precocemente e se si instaura una buona collaborazione tra genitori, insegnanti e terapisti. Diagnosi tardive possono richiedere lunghi periodi di trattamento, come pure una scarsa o scadente relazione tra i sistemi (familiare, scolastico e terapeutico) che si occupano del bambino.

Il servizio di Medici in Famiglia si basa su un modello originale che include la presa in carico della famiglia e l’attivazione di interventi integrati tra loro. Oltre all’attività clinica, il servizio prevede un progetto di ricerca, formazione e supervisione costante degli specialisti, interventi di informazione sul territorio e fund raising.


Che cos’è il Mutismo Selettivo

Il Mutismo Selettivo è un disturbo d’ansia che blocca la parola. Questo disturbo si manifesta nell’incapacità di parlare in alcuni contesti sociali o con determinate persone, solitamente in quei contesti “selettivamente” percepiti come minacciosi, spesso, ad esempio, nell’ambiente scolastico.

I bambini con Mutismo Selettivo sono assolutamente in grado di comunicare a casa e in contesti percepiti come positivi o con le persone con cui si sentono a proprio agio.

Il bambino che manifesta questa difficoltà non sta mettendo in atto un comportamento oppositivo, ad esempio per attirare l’attenzione di chi lo circonda, ma al contrario, è sopraffatto da uno stato ansioso difficile da gestire al punto da non riuscire a parlare.


I Soggiorni Terapeutici Residenziali

Soggiorni terapeutici della durata di 3-5 giorni rivolti a gruppi di nuclei familiari con figli in età scolare primaria e a gruppi di ragazzi/e in età scolare secondaria.

Perché una vacanza terapeutica?

Per i bambini/ragazzi: per sperimentare un ambiente accogliente e non giudicante, per stimolare la comunicazione e l’autonomia, per accelerare l’apertura al linguaggio verbale in contesti nuovi, per divertirsi.

Per i genitori: per avere un’occasione di confronto emotivo, per condividere strategie e dubbi, per favorire le occasioni di socializzazione e autonomia tra figlio e mondo esterno.

Per tutta la famiglia: per vivere un’esperienza divertente e unica dal punto di vista relazionale e per promuovere maggiore conoscenza del Mutismo Selettivo.


Il modello di intervento di Medici in Famiglia


Ambulatorio psicologico

Per la presa in carico, la diagnosi e la terapia cognitivo-comportamentale di bambini e ragazzi con Mutismo Selettivo: consulenza specialistica, supporto e parent training ai genitori, supervisione e lavoro integrato con la scuola.

Interventi di gruppo per bambini e ragazzi

Gruppi terapeutici e ricreativi (musicoterapia, arte terapia, laboratori creativi, attività ludica) per favorire nei bambini il linguaggio verbale attraverso lo sviluppo di autostima, competenze sociali e fiducia in se stessi.

Incontri per i familiari

Rivolti a genitori e famiglie per il confronto, la condivisione e la creazione di reti di supporto.

Intervento domiciliare

A casa del bambino o del ragazzo per potenziare il percorso terapeutico verso la parola, attraverso attività didattiche, ludico-ricreative, educative, di socializzazione, di facilitazione con la scuola, di supporto al ruolo genitoriale.

Intervento con la scuola e con i servizi

Lavoro di supporto, consulenza e programmazione coordinata e condivisa con gli insegnanti e con la scuola. Lavoro coordinato e condiviso con i servizi del territorio, UONPIA e pediatri.

Vacanze Terapeutiche Residenziali

Soggiorni terapeutici della durata di 3-5 giorni rivolti a gruppi di nuclei familiari con figli in età scolare primaria e a gruppi di ragazzi/e in età scolare secondaria.

Formazione

Formazione e supervisione clinica continua rivolta a terapeuti, educatori, riabilitatori e insegnanti.

Ricerca

Attivazione di linee di ricerca per lo studio e la comprensione epidemiologica del Mutismo Selettivo, per la validazione di linee guida di intervento e di protocolli diagnostico-terapeutici. Per la diffusione nella popolazione e nella comunità scientifica.

Comunicazione

Campagne di informazione e di aggiornamento rivolte a famiglie, insegnanti, tecnici del settore, medici e pediatri di base, enti, istituzioni e associazioni.

Fundraising

Attivazione di reti di donatori privati e campagne di raccolta fondi mirate per la sostenibilità di progetto.

Equipe

Prof. Giorgio Rezzonico – Responsabile Scientifico.

Specialisti afferenti all’équipe psicologica, domiciliare e riabilitativa di Medici in Famiglia.


2 prestazioni trovate.

Colloquio psicologico per mutismo selettivo € 40.00
Primo colloquio psicologico per mutismo selettivo € 50.00

3 specialisti trovati.

Pierantoni Marta
Mutismo Selettivo